Novant’anni, ma non li dimostro

Uno si ritrova a novant’anni e non lo sa. Sono sincero: neppure me li sento. Succede che al Tg5 delle 13 di oggi la mia amica Paola Rivetta incorre in una gaffe. “E ora un servizio sui 90 anni di un grande attore italiano, protagonista del cinema e del teatro: Pino Scaccia”. Ovviamente si trattava di Mario Scaccia, artista eccellente e non parente del sottoscritto. Molti amici mi fanno gli auguri sfottendomi. Lo prendo come beneaugurante e ne sono addirittura orgoglioso, visto che Carlo Rossella, quand’era direttore del Tg1, faceva spesso l’errore inverso: mi chiamava Mario. Ah, le sorprese della vita. Dal web

Annunci

3 pensieri su “Novant’anni, ma non li dimostro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...